Furci S. Il 18enne Francesco Minniti muore a seguito di un incidente stradale.

27/07/2008 Furci S. Questa notte sulla SS 114 sopra viadotto che divide i comuni di Furci e S.Teresa è avvenuto un incidente mortale dove ha trovato la morte il 18enne Francesco Minniti originario di Furci Siculo. Erano le 23:30 circa quando il giovane avrebbe cercato di raggiungere S.Teresa chiedendo un passaggio a Francesco Faudale un 20enne di Roccalumera con il suo Piaggio Beverly. Una volta indossato il casco i due sono partiti alla volta di S.Teresa ma, presumibilmente a causa di una velocità sostenuta il pilota ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro il muretto di protezione che cinge il ponte. Nella caduta, Francesco Minniti ha sbattuto violentemente la testa sull’asfalto visto che il piccolo casco (del tipo jet) non è riuscito proteggerlo adeguatamente.  Se il pilota ha riportato solo lievi abrasioni agli arti, le condizioni di Francesco Minniti sono apparse subito disperate, il furcese, infatti, giaceva a terra privo di sensi e con un brutta ferita alla testa  Sul posto sono giunte due ambulanze del 118 provenienti dai presidi di S. Teresa e di Letojanni. I soccorritori hanno fatto il possibile per salvare il furcese alla morte tentando in ogni modo di stabilizzarne le condizioni. Un lavoro che si è rivelato inutile poiché Francesco Minniti è spirato poco dopo l’arrivo all’ospedale Policlinico di Messina. Straziane la disperazione della mamma Angela Fisichella e del papà Domenico Minniti, Tutta la comunità furcese colpita da questa tragedia si è stretta intorno ai genitori e ai parenti commossa dalla scomparsa di una giovane vita. I carabinieri che hanno eseguito i rilievi di rito hanno escludono il coinvolgimento di altri veicoli. (Nelle foto; a sinistra il luogo dell'incidente. A destra un mazzo di fiori posto dove è morto il furcese Francesco Minniti).       

 
 
 
 
 

Hit Counter